Produzioni

Musica e danza per uno spazio vuoto

MUSICHE
FREDERIC CHOPIN
COREOGRAFIA
MARCO DE ALTERIIS
LUCI
DAVIDE RIGODANZA
INCURSIONI MUSICALI
CONCETTA CUCCHIARELLI
DANZATORI
BALLETTO TEATRO DI TORINO

Lo spendido spazio della grande sala situata al terzo piano del Castello, ispira il coreografo in una perfomance site specific che bene interpreta il vuoto dell’immenso spazio.

Nel comporre la coreografia Marco De Alteriis contrappone alle note di Chopin le incursioni musicali di Concetta Cucchiarelli, dove i danzatori lasciano esprimere il loro sentire attraverso l’ampiezza e la fisicità del movimento, facendosi trasportare in una dimensione immaginaria che sta al di sopra del rapporto pubblico/artista.